La Whirlpool ha confermato di voler abbandonare il sito di Napoli a partire dal prossimo 31 marzo. È quanto si è appreso dal tavolo tra le parti riunitosi nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico.