Accordo unanime al Consiglio Regionale della Campania per intervenire in favore degli operai dello stabilimento Whirlpool di via Argine, per scongiurarne la chiusura e mantenere i medesimi livelli di occupazione. Nella seduta straordinaria convocata in merito alla questione, sono stati presenti alcuni lavoratori in rappresentanza di tutti gli operai della fabbrica.