Continua la protesta degli operai #Whirlpool, dopo l’annuncio dell’azienda di voler fermare le attività il 1° Novembre.
 
Lo stesso presidente del consiglio Giuseppe Conte, ribadendo l’impegno del governo a favore degli operai, ha affermato che non è stato fatto nessun passo in avanti.