[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Un uomo, residente al quarto piano di una palazzina in Via Giuseppe Capaldo, al Vomero, e’ rimasto barricato alcune ore in casa dopo aver gridato “Mia madre e’ morta”. Intervenuti sul posto Vigili del Fuoco, operatori del 118 ed agenti di polizia del Commissariato Arenella che sono riusciti a far irruzione nell’ appartamento passando da una finestra, raggiunta grazie ad una gru dei Vigili del Fuoco. Fortunatamente l’ anziana donna e’ stata trovata viva e l’ uomo, in forte stato di agitazione, non si e’ opposto all’ irruzione delle forze dell’ ordine ed e’ stato trasportato in ospedale per accertamenti

[/vc_column_text][vc_column_text]

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]