Un’integrazione di saperi al servizio della ricerca su mafie e corruzione. Prosegue con questo obiettivo la rassegna di incontri “Un libro al mese” ideata dal Centro di Ricerca ReS Incorrupta dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. “Le nuove frontiere del crimine” è il tema del quarto ciclo di una rassegna (liberamente aperta a tutti) che unisce le attività didattiche delle tre Facoltà del Suor Orsola (Giurisprudenza, Lettere e Scienze della Formazione) nel tentativo di analizzare la letteratura sui temi criminali sotto diverse angolazioni ed a beneficio di diversi interventi professionali: dall’ambito psicologico a quello criminologico, dall’ambito educativo a quello giurisdizionale.