Misure di “prevenzione e cura del disturbo da gioco d’azzardo e per la tutela sanitaria, sociale ed economica delle persone affette e dei loro familiari”. Questo il corpo della legge approvata dal Consiglio Regionale della Campania con trentadue voti favorevoli e tre astensioni. La legge prevede la nascita la nascita di un Osservatorio Regionale sul Disturbo da Gioco d’Azzardo per monitorare gli effetti degli abusi e la validità delle misure di prevenzione, nonché disposizioni per i comuni in merito all’apertura di nuove sale da gioco.