Un parco per Kobe Bryant. Anche Napoli ha voluto celebrare il grande campione NBA morto con la figlia Gianna Maria e altre sette persone in un incidente in elicottero. L’artista Jorit ha voluto dedicargli un murale nel Parco dell’Erba nel quartiere Montedonzelli di Napoli. Tante le persone che hanno ricordato il campione, ma è polemica perchè il parco, chiuso da tempo, è stato riaperto soltanto per pochi momenti, mentre forte giungono le richieste della cittadinanza per riavere a disposizione un luogo di condivisione sportiva.