L’Arcivescovo Metropolita di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe, in qualità di Gran Cancelliere ha inaugurato l’anno accademico della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale. Quest’anno la cerimonia è stata compiuta presso la sezione San Luigi della Compagnia di Gesù, che nel giugno scorso ospitò papa Francesco in occasione del convegno “LA TEOLOGIA DOPO VERITATIS GAUDIUM NEL CONTESTO DEL MEDITERRANEO”, riflessione sulla costituzione apostolica indirizzata a università e facoltà cattoliche, e dedicata alla gioia del Vangelo che devono esprimere gli studiosi, mediante il saper incarnare la teologia nel vissuto dell’attualità, tenendo in particolare considerazione i poveri, i migranti, gli oppressi e le realtà di ciascun gruppo umano. Ascoltiamo il cardinale Sepe, intervenuto in merito ai giovani e alla testimonianza accogliente dei cristiani.