Un anno di reclusione e dieci mila euro di multa per chi alimenta la prostituzione e una visione strumentalizzata della donna. La proposta di Sud Protagonista durante un incontro ad hoc. La giornata è stata utile anche per fare il punto sulla triste ondata di femminicidi che ha travolto l’Italia.