All’ interno della Stazione Centrale di Napoli e’ attivo da oggi un presidio di primo soccorso, frutto di un protocollo d’ intesa tra la Rete Ferroviaria Italiana e Asl Napoli 1, rappresentate rispettivamente da Umberto Lebruto, direttore produzione e Mario Florenza, direttore generale. Presente alla firma dell’ accordo anche il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca. Scopo del nuovo presidio e’ quello di fornire agli operatori del servizio sanitario spazi e strumenti per svolgere interventi di primo soccorso 7 giorni su 7 e 24 ore al giorno nella stazione di Napoli, dove ogni giorno il calcolo dei viaggiatori in transito e’ misurato nell’ ordine delle 200mila unita’.