Un Ferragosto senza fuochi d’artificio ma in massima sicurezza Andrea Reale, delegato alla Sanità per la Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana e sindaco di Minori, in occasione del Ferragosto in Costiera Amalfitana. “Abbiamo messo al primo posto la sicurezza. Abbiamo chiuso a tutti coloro i quali non avevano prenotato il posto in spiaggia ed in tanti hanno dovuto fare rientro. Anche nei ristoranti non sono stati concessi ingressi senza prenotazione. In Costiera Amalfitana tutte le spiagge sono state regolamentate, anche quelle libere con ingressi contingentati, termoscanner per la temperatura, registrazione dei dati anagrafici e anche del numero di telefonino. Tutto questo sulle spiagge, nei ristoranti, negli alberghi. In assenza di prenotazione, abbiamo detto di no ai tanti che sono venuti senza prenotare un posto. La prenotazione garantisce tracciabilità e controlli”.