E’ la sfida delle sfide, nonostante, dopo anni un cui era il match di vertice della Serie A, oggi la classifica del Napoli le fa perdere parte dell’interesse, ma non del fascino, che di anno in anno si rinnova. Napoli-Juventus quest’anno è soprattutto però il ritorno del comandante Maurizio Sarri al San Paolo, da avversario, avversario che siede sulla panchina del club rivale per antonomasia.