Grande affluenza negli ospedali con la diffusione dell’epidemia influenzale. E nell’ultima settimana secondo i dati Influnet l’incidenza in Campania è stata di 4,65 casi per mille assistiti, anziché del 1,65, il livello è il più alto d’Italia. Costretti a letto soprattutto anziani e bambini. Ed è emergenza negli ospedali partenopei. Finite le barelle all’ospedale Cardarelli, un’infermiera aggredita al pronto soccorso del Loreto Mare e pienone in rianimazione in tutti reparti cittadini, secondo il monitoraggio effettuato dal 118.