Un amore ed un legame alla città di Napoli che va avanti nel tempo. Anni indimenticabili che hanno segnato l’esistenza di Ruud Krol che è stato premiato a Palazzo San Giacomo dal sindaco Luigi de Magistris che gli ha consegnato una targa per il suo attaccamento alla città. Krol, “Rudy” per il pubblico del San Paolo, ha vestito i colori azzurri dal 1980 al 1984, collezionando in totale 125 presenze con la maglia partenopea. Napoli non dimentica i campioni che hanno dato tanto non solo dal punto di vista sportivo, ma anche umano. Ruud è una persona che ha un legame speciale con la nostra città ed è un esempio per lo sport mondiale. Napoli ha grande memoria e non dimentica mai chi le ha fatto del bene”, ha spiegato de Magistris prima di consegnare a Krol una targa e la medaglia della città.“