Furto nella villa del sindaco di Benevento, Clemente Mastella, a Ceppaloni. In cinque sono entrati incappucciati nella residenza, dopo aver sfondato un vetro. L’allarme era stato inserito e potrebbe essere stato disattivato. Il bottino è da quantificare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. I coniugi Mastella a ogni modo non erano in casa al momento del raid e hanno formalizzato denuncia. In nottata un altro furto è stato perpetrato in un macelleria poco distante dalla villa (nella foto).