Il consigliere comunale di maggioranza, Nino Simeone, ha proposto all’aula di firmare la richiesta, da sottoporre al sindaco De Magistris, per conferire la cittadinanza onoraria di Napoli al difensore del Calcio Napoli Kalidu Koulibaly. La proposta arriva dopo i fatti che si sono verificati durante la partita Inter- Napoli giocata a San Siro il 26 dicembre. Durante il match il giocatore azzurro è stato più volte oggetto di fischi razzisti senza che la partita fosse sospesa. Fatti per i quali Koulibaly ha espresso il proprio pensiero in un post. «Le parole espresse nel post da Koulibaly – ha detto Simeone – dimostrano che merita la cittadinanza onoraria.