I carabinieri della Sezione Operativa di Pozzuoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio e resistenza a Pubblico Ufficiale Armando Loffredo, 53enne del posto già noto alle ff.oo.
I militari, durante un servizio in abiti civili, hanno notato Loffredo in atteggiamento sospetto. Era nei pressi della sua abitazione e percorreva sempre lo stesso tratto di strada. Incuriositi dal suo comportamento – verosimilmente legato allo spaccio di droga – i militari sono intervenuti per controllarlo. Notata la pattuglia il 53enne ha tentato la fuga ma è stato bloccato. In un pacchetto di sigarette, lanciato durante la fuga, i militari hanno rinvenuto 7 grammi di cocaina. Poco lontano dalla sua “postazione” i carabinieri hanno rinvenuto due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e un coltello intriso di sostanza poco prima tagliata. Controllata anche una baracca prospiciente all’abitazione di Loffredo: nella grondaia trovata una pistola a salve priva del tappo rosso e un passamontagna. Arrestato è stato ristretto nelle camere di sicurezza in attesa di giudizio.