La recente crisi delle polveri sottili in alcune città ha fatto porre l’accento delle istituzioni sui riscaldamenti domestici oltre che sull’inquinamento provocato dai grandi mezzi di trasporti. Per questa ragione il comune di Napoli ha posto in essere delle azioni per contrastare l’impatto degli agenti inquinanti sull’aria del capoluogo.