Movimentata seduta del Consiglio Comunale per De Magistris e la sua maggioranza. Le opposizioni lo attaccano su approvazione del Bilancio provvisorio e sulla questione Anm. Dopo il minuto di silenzio in ricordo del professor Francesco Lucarelli, giurista ed intellettuale morto lo scorso agosto, i consiglieri del M5S hanno contestato al sindaco il mancato rispetto dei termini di legge per la presentazione del bilancio provvisorio e l’ incompletezza del relativo testo: voto slittato e rimandato alla prossima seduta del Consiglio. Altra questione calda la situazione dell’ Anm: le opposizioni attaccano la maggioranza sulla inefficace ricapitalizzazione dell’ azienda di trasporto pubblico locale, ormai sempre piu’ in difficolta’ per la drammatica carenza di liquidita’. In serata, intanto, annunciato un vertice tra Amministrazione Comunale, Anm e sindacati: sul tavolo, il salvataggio e rilancio dell’ azienda.