Il sindaco di #Napoli in questi giorni sta pensando a delle misure restrittive per contenere il richio #contagio. Tante le ipotesi al vaglio senza violare le norme nazionali e regionali ma la decisione su un totale #lockdown non può prenderla il sindaco che può limitarsi a chiudere strade o piazze particolarmente affollate ma per ora Luigi de Magistris non l’ha presa in considerazione, anzi, ritiene che questo tipo di provvedimento possa solo creare ulteriori assembramenti in altre zone della città, con l’interdizione di alcune strade di solito frequentate.
 
Una delle ipotesi è che il primo cittadino possa dichiarare Napoli in stato di emergenza sanitaria. Scartata e anzi smentita fortemente, la possibilità che l’edizione odierna de Il Mattino riporta di divieto di circolazione pedonale esteso a tutto il territorio cittadino. Il sindaco ha poi commentato l’arrivo dell’esercito che potrebbe essere disposto dal governo e la non chiusura della Campania desta qualche dubbio nel primo cittadino.
 
#Campania #Covid #Coronavirus