Continua la mobilitazione degli operai Whirlpool dopo l’annuncio dell’azienda di voler chiudere lo stabilimento napoletano. Tra le iniziative un presidio dinanzi alla Prefettura di Napoli per chiedere alle istituzioni di intervenire.