[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Li prendevano a schiaffi, pugni, li insultavano. E’ successo a Nocera Inferiore, dove nella casa di cura “Villa dei Fiori” i Carabinieri del comando locale hanno arrestato 7 dipendenti con l’ accusa di maltrattamenti fisici e psicologici verso alcuni ospiti  della casa di cura, peraltro portatori di handicap fisici e mentali gravi. I fatti avvenivano durante il trasporto dei disabili dalle loro case alla struttura sanitaria. I responsabili sono stati filmati grazie al posizionamento di telecamere nascoste all’ interno dei pullman. I 7 accusati, quattro autisti e tre accompagnatori, durante i viaggi legavano gli ospiti ai sediolini, li minacciavano insultavano verbalmente e li spintonavano, li colpivano ripetutamente con calci e schiaffi. Uno degli accompagnatori e’ anche accusato di lesioni lievi ai danni di uno dei pazienti.

[/vc_column_text][vc_column_text]

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]