Presentata alla stazione Marittima di Napoli, la nascente USIF, Associazione costitutiva del Sindacato della Guardia di Finanza.In rappresentanza della regione Campania è intervenuto il Consigliere Franco Picarone, presidente della Commissione Bilancio, che ha affermato:“E’ questo un giorno importante per la democrazia italiana- ha detto Picarone– la tutela dei diritti non può essere affidata soltanto alla rappresentanza militare – com’è stato finora -, racchiuso all’interno dei livelli gerarchici. E’ stato importante che la Corte Costituzionale vi abbia riconosciuto la possibilità di organizzarvi per appropriarvi delle tutele negoziali e sindacali, dei diritti e dei servizi nelle declinazioni che già ha conosciuto il sindacato della Polizia. E’ importante che possiate farlo collegandovi ad una realtà confederale – la Uil – e di poter dare il vostro contributo in sede di tavolo nazionale con il Governo. Siete una Forza Armata e vanno trovate delle norme di raccordo seppure esistano già sperimentazioni in tal senso. Ora potrete essere parte attiva nella discussione e nella tutela di contrattazione di primo e secondo livello, retribuzione, indennità, salario accessorio e rinnovi contrattuali per allargare la visuale delle opportunità e dei diritti. Con il Governatore vediamo con grandissimo favore la nascita di questo nuovo sindacato nel segno dello sviluppo dei diritti per tutti e della democrazia nel nostro Paese. E’ questo un giorno importante per la democrazia italiana. Ora il parlamento vari la legge regolatrice dei diritti sindacali degli uomini delle Forze Armate”.