Nasce il Premio Atella per la Cultura. Il premio si pone la finalità di promuovere la storia culturale dell’area Atellana (Cesa – Frattaminore – Gricignano – Orta di Atella – Sant’Arpino – Succivo), puntando in particolar modo l’attenzione sul patrimonio archeologico e sulla tradizione teatrale.“L’Ente Premio “Atella per la cultura” è un seme che viene piantato oggi per consentire alle future generazioni di poter conoscere l’immenso patrimonio culturale Atellano”, ha affermato l’On. Giovanni Russo. Promotori della conferenza stampa sono stati i soci dell’ Archeoclub sede di Atella “Arturo Fratta” di cui il parlamentare ortese è socio. Il Premio avrà l’obiettivo di far conoscere e diffondere la storia e il teatro atellano, di evidenziare i caratteri precipui della farsa atellana.