Alessandro Preziosi, noto attore di teatro,cinema e televisione, è stato ospite dell’ateneo di Napoli Federico II. L’ attore napoletano ha incontrato gli studenti del Dipartimento di Studi Umanistici per dialogare con loro della sua grande passione per la recitazione, ed ha colto l’occasione per presentare il Napoli Teatro Festival, la kermesse che vede protagonista il mondo del teatro, giunta quest’anno alla decima edizione. Oltre ad Alessandro Preziosi, al dibattito hanno preso parte alcuni docenti del dipartimento: il professore Pasquale Sabbatino, docente di Letteratura Italiana ed il professore Francesco Paolo De Cristofaro, docente di Letterature Moderne Comparate. Accanto all’attore partenopeo è intervenuto il regista Antonio Capuono, che porta in scena al Napoli Teatro Festival ” Le serve”, capolavoro di Jean Ganet. L’opera riscritta e diretta da Capuono avrà come interpreti Mirna Floris, Teresa Saponangelo e Gea Martire, andrà in scena il 29 e il 30 giugno al teatro Sannazzaro. Preziosi sarà invece impegnato come attore nell’opera “Vincent van Gogh. L’odore assordante del bianco” di Stefano Massini con la regia di Alessandro Maggi, che andrà in scena il 27 e il 28 giugno presso il Cortile d’Onore di Palazzo Reale.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.