Circondato, insultato e infine accoltellato alla gamba. E’ quello che è accaduto a un giovane di appena sedicenni in pieno centro a Napoli, tra Corso Garibaldi e via Ponte di Casanova. A compiere il gesto quattro persone non ancora identificate. Il tutto è avvenuto alle 19 di sera, un orario ancora di pieno movimento. Il giovane, ricoverato all’Ospedale Loreto Mare, ha avuto una prognosi di sette giorni.