Dopo la dichiarazione provocatoria di Aurelio De Laurentiis, “porto il Napoli a giocare la Champions a Bari” il sindaco Luigi De Magistris risponde con un secco è impossibile. Prosegue la guerra a distanza tra i due. Gli sconfitti, in tutta questa querele, restano i tifosi.