Giunge a Napoli al Complesso Monumentale Donnaregina un’opera straordinaria, una grande composizione sacra dipinta per uno degli altari della Basilica di San Pietro in Vaticano, Il Martirio di Sant’Erasmo di Nicolas Poussin, il pittore più grande e rivoluzionario dell’Europa del Seicento. La grande tela, proveniente dai Musei Vaticani, è una delle sue rare opere pubbliche di soggetto sacro dipinto nel 1628-29.