Si è conclusa con un comizio in piazza Matteotti la giornata dell’11 settembre, vissuta in Campania dal leader de La Lega e senatore della Repubblica, Matteo Salvini. Dopo un giro piuttosto ampio che lo ha portato a Pompei, Torre del Greco, Gragnano, Vietri sul Mare dove con gli altri leader del centrodestra ha ulteriormente ratificato la candidatura di Stefano Caldoro a governatore regionale, e poi Eboli e Giugliano in Campania, dove vi è un candidato sindaco de la Lega e dove Salvini ha visitato il sito di stoccaggio delle ecoballe di Masseria del Re, ha presentato ai sostenitori la squadra dei candidati alle prossime regionali del 20 e 21 settembre. Sul palco il leader de La Lega ha attaccato la gestione dell’attuale giunta De Luca in merito alla questione ambientale e alla conduzione della sanità.