Scena Verticale arriva al Napoli Teatro Festival Italia 2019 portando in scena la sua ultima creazione, Lo Psicopompo, testo che, ancora inedito, ha valso all’autore e regista Dario De Luca il Premio Sipario Centro Attori 2018. Lo spettacolo debutta a Napoli e vede in scena una delle migliori attrici del panorama italiano, Milvia Marigliano.

Un uomo e una donna, chiusi in casa, si confrontano sulla morte, sul desiderio di morte. Sia in maniera teorica che come fatto concreto. I due non sono estranei ma una coppia, un certo tipo di coppia, unita da un rapporto importante, intimo. Lui è un infermiere che, in maniera clandestina, aiuta malati terminali nel suicidio assistito e lei è una professoressa in pensione. Il dialogo si dipana in una dialettica serrata ma placida, come una nevicata, anche intorno a riflessioni sulla musica classica, presenza costante nelle loro vite. I due, con i loro rapporti interpersonali complicati, già minati da una sciagura del passato che fa da sfondo alle loro vite, si troveranno ad essere testimoni del mistero della morte e a contemplare l’abisso.