Il Sud può riproporsi come la locomotiva d’Italia ripartendo dalle donne. Questa l’idea di Gabriella Fabbrocini, direttore della Scuola di Dermatologia dell’Università Federico II di Napoli e ideatrice de Le Meridionali, progetto che ha messo insieme nella chiesa di San Potito undici donne, undici profili di successo con richieste ben precise per cambiare lo stato dell’arte.