E’ iniziato l’iter per la crisi di governo. Mozione di sfiducia in Senato. Tempi relativamente stretti per riconvocare i due rami del Parlamento. Ipotizzate le elezioni a ottobre.