La Federico II, domani alle ore 11:00, antistante al reparto di Biologia, si ferma. Si ferma per un minuto il luogo in cui ha lavorato fino alla scorsa settimana. Un minuto per ricordare Lello, il 21enne ucciso con una pugnalata al cuore. Ecco il messaggio commosso dei colleghi che non riescono a darsi pace: