Rosa Parks si trasferisce a Palazzo Reale di Napoli. L’installazione si chiama ‘Almost Home’ ed è dell’artista statunitense Ryan Mendoza che ha portato nel cortile centrale dello storico edificio l’abitazione dell’attivista afroamericana Rosa Parks, la donna che con un gesto di rifiuto ad alzarsi per fare posto ad un uomo bianco, diede il via nel 1955 al boicottaggio dei mezzi di trasporto nella città di Montgomery, divenendo un importante simbolo nella lotta per i diritti civili degli afroamericani. La casa, collocata originariamente nella città di Detroit e acquistata dalla nipote della Parks, Rhea McCauley, è stata salvata dalla demolizione e recuperata dall’artista Ryan Mendoza, che nel 2016 decide di prenderla con sé per proteggerla dall’incuria e rimontarla nel giardino della propria casa a Berlino.