“La Brexit e le nuove sfide dell’Unione Europea” è il tema della riflessione ideata dall’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli ad un anno dall’inaugurazione del suo Centro per gli Affari Internazionali di Bruxelles, nato all’interno dell’Ufficio Comunitario della Regione Campania a due passi dal Parlamento Europeo e dalla Commissione Europea, con l’obiettivo di promuovere in tutto il mondo ricerca, innovazione, sviluppo dei progetti finanziati dall’Unione Europea e internazionalizzazione degli studi e del placement degli studenti dell’Ateneo napoletano. Le conclusioni del dibattito sono state affidate al Ministro per gli Affari Europei, Vincenzo Amendola. L’Università Suor Orsola Benincasa, è la prima Università della Campania ad avere una sede internazionale a Bruxelles. La riflessione, organizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano per gli Studi Storici, è stata aperta dal Rettore del Suor Orsola, Lucio d’Alessandro, vicepresidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane