Hanno sperato per tutto un pomeriggio i tifosi azzurri, che quel secondo posto raggiunto, grazie al cinque a zero rifilato al Torino in trasferta, fosse confermato. Tutti davanti alla tv a vedere Roma – Juve non sapendo alla fine per chi tifare. Certo è che quel 3 a 1 lascia l’amaro in bocca ai tifosi, che speravano di vedere la propria squadra del cuore scavalcare la Roma  e mettersi saldamanete al secondo posto. Così non è stato. Una Juve, distratta dall’impegno di Coppa Italia in settimana, non ha dimostrarto tutto il suo reale valore in campo soccombendo all’ Olimpico e rimandando cosi la festa per il tricolore contro il Crotone alla prossima di campionato.