Uno sguardo a volo d’uccello sulle problematiche idriche dell’Italia e in particolar modo quelle della Regione Campania, al centro del convegno “acqua bene pubblico” svoltosi presso la Camera di Commercio di Napoli e organizzato dalla UCID, Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti e FareAmbiente Campania, con il patrocinio della Fondazione Castel Capuano.

La diseguaglianza nell’accesso alle risorse idriche mondiali, tra gli argomenti trattati, con il 60% delle risorse in mano a una decina di stati. Tra gli intervenuti Antonio Buonaiuto, presidente della Fondazione Castelcapuano