Il vino per Napoli e la Campania è una ricchezza, un fattore di innovazione, sviluppo, crescita. E “I professionisti del vino” si sono incontrati per la prima volta nella Sala Cinese del Palazzo Reale di Portici, in un convegno nazionale organizzato dagli Ordini degli Agronomi, Chimici, Geologi e Tecnologi Alimentari, insieme con l’Associazione culturale SIGEA.

Una due giorni che ha come obiettivo primario quello di consolidare e proporre agli operatori del mercato produttivo, nonché alle istituzioni, servizi e consulenze con standard qualitativi sempre più elevati.

Tra le categorie di professionisti presenti, anche i geologi, che ricoprono un ruolo importante nella produzione. Ce lo ha spiegato Egidio Grasso, presidente dell’ordine dei geologi della Campania.