A distanza di un anno dall’istituzione ufficiale da parte della Giunta Comunale di Napoli, la città si prepara a celebrare l’ingegno, il lavoro e la creatività di uno dei mestieri più simbolici della storia partenopea con la prima “Giornata Cittadina del Pizzaiolo Napoletano”.Il prossimo 17 gennaio, in onore del Santo Protettore del Pizzaiuolo, le pizzerie della città Metropolitana che aderiscono all’iniziativa proporranno, solo per questo giorno, ai cittadini e ai turisti della nostra città una pizza speciale dedicata a Sant’Antuono. Ascoltiamo il vice sindaco Enrico Panini La ricetta richiama nei colori e nei sapori lo spirito della festa del Santo che tradizionalmente dava l’avvio al periodo di Carnevale. Per questo motivo si è scelto di omaggiare il Santo con una pizza che riporta gli ingredienti della tradizionale #lasagna napoletana e quindi al pomodoro, olio, mozzarella e basilico della classica Margherita vengono aggiunti la salsiccia, il salame piccante e la ricotta. Antonio pace presidente Associazione Verace Pizza Napoletana