Il grande ex non ci sara’ al San Paolo venerdi sera. Gonzalo Higuain si e’ procurato una frattura del terzo metacarpale della mano sinistra nel corso dell’ allenamento di sabato e dovra’ essere operato: l’ amato, prima e odiato, poi, centravanti argentino saltera’, dunque, la sfida scudetto del 1 dicembre: sicuramente si risparmiera’ i fischi dei 70mila di Fuorigrotta, anche se il “Pipita” avrebbe gradito guidare l’ attacco bianconero e cercare di dare un dispiacere ai suoi ex-tifosi. Gia’ ieri nel match casalingo contro il Crotone, Allegri lo aveva risparmiato, dicendosi, pero’ fiducioso circa il recupero del bomber per la partita piu’ attesa di questa prima parte di stagione: sulle prime, infatti, non sembrava essere nulla di grave, una botta in un banale scontro di allenamento; stamattina, invece, gli accertamenti hanno confermato la presenza di una frattura che richiede un intervento chirurgico e quindi l’ indisponibilita’ per venerdi sera. Un pensiero in meno per il Napoli, venerdi sera non si sentira’ la mancanza di un altro “core ‘ngrat”.