Le formiche a puntate col sospetto del sabotaggio interno, le barelle in alcuni corridoi anche se durante il picco influenzale, pazienti morti per malasanità, continue ispezione dei Nas, il commissario governativo voluto dai grillini. Ora il presidente della Regione Vincenzo De Luca dice “basta!”: racconti di palazzo lo descrivono come infuriato al punto da pensare di sostituire il direttore generale dell’Asl Na1. A quanto apprende SiComunicazione, al posto di Forlenza potrebbe andare l’ingegnere Ciro Verdoliva, attuale direttore dell’ospedale Cardarelli. I diretti interessati non sono autorizzati a confermare, ma nelle stanze che contano non si parla d’altro per evitare nuove polemiche politiche e di finire di nuovo nelle aperture dei tg e dei quotidiani.