Continua la partita a scacchi tra i candidati alla poltrona di palazzo Santa Lucia per le prossime elezioni regionali in Campania in programma il 20 e 21 settembre. Il governatore De Luca questa volta affronta il tema lavoro: “Il nostro Piano per il Lavoro è entrato pienamente nella fase operativa. Alla fine di luglio sono state inserite nei Comuni e negli altri enti pubblici della Campania le prime 2500 persone selezionate attraverso il Concorsone”, le parole del candidato per il centro sinistra affidate ai sui profili social

E continua l campagna elettorale anche per Valeria Ciarambino che ha tenuto un incontrò al circolo Rari Nantes di Napoli dove ha esposto il suo programma elettorale. Priorità al lavoro con al promessa di cinquanta mila posti di lavoro nella pubblica amministrazione nei prossimi cinque anni. Ad accompagnare Valeria Ciarambino il capo politico del Movimento Cinque Stelle Vito Crimi

Giornate intense anche per il candidato di centro destra Stefano Caldoro che continua il suo tour elettorale, prima a Caserta, poi a Taverna del Re, infine a Salerno per un confronto sui temi delle imprese e delle famiglie in Campania. E c’è fermento tra gli esponenti della Lega presenti a Largo Berlinguer a Napoli con un gazebo per presentare la visita del leader Matteo Salvini a Napoli il prossimo 11 settembre.