Non esclude niente a priori, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris che, presente alla commemorazione per il ventitreesimo anniversario della scomparsa di Silvia Ruotolo, uccisa nel suo quartiere il Vomero, vittima innocente durante un agguato di camorra, è intervenuto a cerimonia conclusa, parlando della prossima tornata elettorale, quella regionale, che potrebbe vederlo, o non vederlo, come avversario di Vincenzo De Luca.