[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Conferenza stampa del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a Palazzo Santa Lucia. Tra i temi affrontati, un bilancio dei primi 5 mesi di attivita’ e, soprattutto, un chiaro rispedire al mittente le accuse mosse dal M5S di aver privatizzato l’ acqua con la legge sul ciclo delle acque, approvata nei giorni scorsi. Il Governatore ha precisato come il principio dell’ acqua bene comune e pubblico venga sancito nella stessa legge, la quale interviene a normare gli aspetti di razionalizzazione tutela e sostenibilita’ degli usi civili. No comment, invece, per quel che riguarda il caso Mastursi-Manna-Scognamiglio e la relativa vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto. “Ho perso una giornata intera ad aspettare che si realizzassero le condizioni per avere un funzionamento ordinato e civile dell’ Istituzione, Nella seduta consiliare dell’ altro giorno si e’ evidenziata la differenza tra chi produce chiacchiere e chi produce decisioni, tra chi fa solo propaganda e chi pensa al bene di famiglie ed imprese”, ha detto con riferimento a quanto accaduto in Consiglio Regionale in occasione dell’ approvazione della legge sul ciclo delle acque ed alle proteste da parte degli esponenti grillini

[/vc_column_text][vc_column_text]

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]