Far ripartire l’artigianato, tra i motori dell’economia campana, questa la proposta di Valeria Ciarambino, consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle e candidata alla carica di governatore della Campania, che ha scelto la strada di San Gregorio Armeno, simbolo dell’artigianato del presepe napoletano, per parlare delle proposte da mettere in campo per il rilancio dell’economia ai tempi del covid-19. Un asset strategico, lo ha definito la consigliera, quello artigianale, che oltre alle migliaia di persone impiegate potrebbe dare spazio alle giovani generazioni.