Easyjet ha calato i suoi aeroplani, in attesa di aiuti dello stato britannico.

Nella vicina Irlanda Ryanair ha invece lanciato un programma di prenotazioni per settembre.