Lotta agli sprechi alimentari, attenzione alle Zone Economiche Speciali e piano industriale triennale per la società unica del Polo Ambientale. Queste alcune delle decisioni contenute nel bilancio approvato dal Consiglio Regionale della Campania, che ha votato anche il Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2020-2022.