[vc_row][vc_column][vc_column_text]

[/vc_column_text][vc_column_text]”Il grande gioco. L’affascinante linguaggio della simmetria” è il titolo della terza conferenza del 13° ciclo di ‘Come alla Corte di Federico II, ovvero parlando e riparlando di scienza’, che si è tenuta a Napoli. Protagonista dell’evento è Giuseppe Mussardo, Professore di Fisica teorica delle SISSA | Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati.
La storia di un incredibile avventura matematica che ha origine in un duello svoltosi a colpi di pistola nella Francia post-napoleonica e che, a distanza di oltre duecento anni, ha portato ad una visione di estrema profondità di tutte le leggi dell’Universo. Ma soprattutto di come gli scienziati abbiano via via imparato l’affascinate linguaggio della simmetria e di come lo abbiano poi usato per svelare la bellezza delle leggi fisiche fondamentali.
“Come alla Corte di Federico II, ovvero parlando e riparlando di scienza” è un ciclo di conferenze realizzato dall’Università Federico II con l’obiettivo principale di diffondere cultura scientifica e tecnologica. L’iniziativa, attraverso le sue conferenze, porta infatti a conoscenza di addetti e non addetti ai lavori temi di attualità o di cultura generale esposti con rigorosità scientifica ma con linguaggio comune.
Altro obiettivo dell’università federiciana è aprire le porte dell’ateneo non solo a chi già iscritto o ai professori ma a tutti coloro che hanno sete di conoscenza.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]