Timber by EMSIEN-3 LTD
Seguici su Facebook sulla pagina https://www.facebook.com/SIcoMunicazione
Spettacoli

by -
211

Il lungomare di Napoli si veste di bianco per accogliere la regina della gastronomia campana: la mozzarella di Bufala. Bufala Fest giunge alla sua terza edizione. Patrocinata da Comune di Napoli, dal Consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop e dall’Apci (Associazione professionale cuochi italiani), la manifestazione prevede 5 cinque giorni di eventi, incontri, scambi culturali e attività di valorizzazione di una delle più Interessanti filiere dello scenario agroalimentare del centro-sud Italia.

 

 

by -
182

Anteprima al Modernissimo del docufilm “Veleno”, firmato da Diego Olivares, con Massimiliano Gallo, Salvatore Esposito, Luisa Ranieri e Nando Paone. Protagonista dell’ opera e’ una famiglia del casertano, che deve fare i conti con le conseguenze della contaminazione della tristemente nota “Terra Dei Fuochi”

by -
101

Proiettato fuori concorso alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, il documentario “La Chimera” racconta la storia dell’ abbattimento delle Vele di Scampia. Nel corso della sua presentazione al Pan di Napoli, l’ assessore al lavoro e alle politiche per il diritto alla casa. Enrico Panini, ha illustrato le prossime fasi del progetto Re-Start Scampia. finanziato dal governo attraverso il bando periferie per l’ abbattimento delle Vele e la rigenerazione urbana del quartiere. Il corto racconta la storia di resistenza del quartiere dormitorio costretto nel degrado all’ ombra dei mostri di 15 piani che disegnano lo skyline di Scampia da piu’ di 40 anni

by -
245

Dodici spettacoli per un cartellone di rilievo nazionale. Castellammare di Stabia. Dodici spettacoli che vedranno la presenza di alcuni tra i più importanti artisti e attori del palcoscenico nazionale. Si presenta così la stagione di prosa 2017/18 del Teatro Supercinema di Castellammare di Stabia, presentata in conferenza stampa, moderata dal giornalista Pierluigi Fiorenza, alla presenza del Direttore Artistico Lello Radice, del sindaco di Castellammare Antonio Pannullo e di alcuni tra i protagonisti degli eventi in programma. Nomi eccellenti del teatro italiano che torneranno a Castellammare per la nona edizione della stagione di prosa. Tra questi, solo per citarne alcuni, Massimo Dapporto, Carlo Buccirosso, Enrico Lo Verso, Ettore Bassi, Isabel Russinova, Amanda Sandrelli, Paola Gassman, Veronica Pivetti e Sal Da Vinci.
Dal 20 ottobre 2017 al 19 aprile 2018 una serie di artisti e compagnie di respiro nazionale e internazionale calcheranno le scene del Teatro Supercinema in corso Vittorio Emanuele a Castellammare di Stabia. Si parte il 20 ottobre 2017 con “L’inquilino”: regia di Roberto D’Alessandro con Enzo Casertano e Massimo Pagano. Il 26 ottobre spazio a “Il pomo della discordia” con Carlo Buccirosso e Maria Nazionale. Il 10 novembre Massimo Dapporto porta in scena “Un borghese piccolo piccolo” mentre il 15 dicembre 2017 “Uno, nessuno e centomila”, opera pirandelliana tra le più note, viene messo in scena da Enrico Lo Verso. Spazio anche alla satira di costume con “Per fortuna che sono terrone” di Paolo Caiazzo in programma il 12 gennaio 2018. Il 7 febbraio, invece, spazio a “Il Seduttore” di Diego Fabbri con Laura Lattuada e Isabel Russinova. Sarà “Boomerang”, il 16 febbraio 2018, ad ospitare Amanda Sandrelli diretta dal regista Angelo Longoni. Il 30 marzo “Tutte a casa” con Paola Gassman diretta da Vanessa Gasbarri. “L’amore migliora la vita” è invece la rappresentazione che vedrà protagonista Ettore Bassi ed Edy Angiolillo il 13 aprile 2018. Per chiudere la stagione degli spettacoli in abbonamento con “Viktor Viktoria” con Veronica Pivetti per la regia di Emanuele Gamba.

by -
133

Dopo il successo ottenuto alla Mostra del Cinema di Venezia, e’ stato presentato al cinema Modernissimo il nuovo film d’ animazione firmato Mad Factory con Rai Cinema, per la regia di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone e prodotto da Luciano Stella e Maria Carolina Terzi. La rilettura in chiave dark e post-moderna della novella scritta nel Seicento da Giambattista Basile, ha ottenuto due premi speciali alla Biennale, in concorso nella sezione “Orizzonti”. Da Giovedi 14 settembre nelle sale italiane, l’ opera vede la partecipazione delle voci di Massimiliano Gallo, Alessandro Gassmann, Maria Pia Calzone, Renato Carpentieri ed Enzo Gragnaniello. Suggestive anche le musiche firmate dallo stesso Gragnaniello e da i Foja, con musiche originali composte da Antonio Fresa e Luigi Scialdone. In serata anteprima con il cast, aperta al pubblico, con spettacoli alle 20.30 e 22.30, al Cinema Modernissimo. Tra le tante iniziative che accompagnano la promozione del cartoon, martedi sera flash mob con partenza da Piazza del Gesu’ in abiti colorati e vintage, ispirati alla Gatta Cenerentola

“Pasta, amore e…pomodoro” è la la festa organizzata dal Consorzio Pasta di Gragnano IGP con il patrocinio del Comune di Gragnano. La protagonista è un grande classico della dieta Mediterranea, la pasta al pomodoro che sei grandi chef interpretano con le loro ricette utilizzando diversi formati di pasta a pomodori selezionati tra le migliori produzioni campane. Non solo pasta ma anche tanto spettacolo a partire dal fondamentalista napoletano Simone Schettino fino all’attesissimo Sven Otten, il ballerino noto per lo spot della Tim che per la prima volta sarà in Campania. Ascoltiamo Maurizio Cortese direttore del consorzio della pasta di Gragnano IGP. Veri protagonisti dell’evento saranno gli undici pastifici del Consorzio che animano l’economia di Gragnano. La produzione della pasta è pari a 10mila quintali al giorno per un fatturato totale di 250 milioni di euro. Un mercato prevalentemente estero se si considera che il 70% della produzione è destinato all’estero. E Gragnano rappresenta il 5% della forza lavoro del settore in Italia. Giuseppe Di Martino presidente del consorzio della pasta di Gragnano IGP

 

by -
84

Positano, capitale mondiale dell’arte coreografica, ospita il 9 settembre, la 45esima edizione di “Positano Premia la Danza – Léonide Massine”. Lo storico premio, il più antico al mondo, diretto per il terzo anno da Laura Valente, dal 2016 è capofila di una rete di sistema che riunisce i maggiori riconoscimenti mondiali dedicati al balletto a cominciare dal Prix Benois di Mosca – con il quale il Massine è gemellato – e il Prix ballet de Cannes Premio BALLET2000/Cannes/Francia. Tra le novità di quest’anno la collaborazione con il Teatro di San Carlo (che vanta la prima scuola di ballo italiana ed europea fondata nel 1812), luogo simbolo scelto per annunciare i premiati di quest’anno con la presentazione del bozzetto storico “immagine ufficiale” da questa edizione di “Positano Premia la Danza – Léonide Massine”.

by -
196

Continua con grande successo la settima edizione di Scenari Casamarciano, la kermesse dedicata al teatro ed alla musica che si svolge nella suggestiva location di Santa Maria del Plesco del piccolo centro in provincia di Napoli. Una manifestazione che ha preso il via il 1 settembre con la gara tra compagnie teatrali amatoriali che quest’anno vede sulla scena artisti provenienti dal Veneto e dalla Sicilia. Il palco di Casamarciano quest’anno ha ospitato l’intensa Monica Guerritore con il suo “Dall’inferno all’infinito”. In scena anche lo spettacolo “Sonata Napoletana per topi e bambini” del “Nuovo Teatro Sanità” del direttore artistico Gelardi con la regia di Michele Danubio. Gran gala di chiusura, domenica 10 settembre, con la madrina Mariangela D’Abbraccio. Nel corso della serata presentata da Veronica Maya e Pietro Pignatelli e allietata dal sax di Peppe Russo e dalle musiche del maestro Angelo Caldarelli riceveranno il premio alla carriera gli attori Paola Pitagora e Massimo Dapporto.

by -
304

Presentato a Palazzo San Giacomo, alla presenza dell’ Assessore alla cultura Nino Daniele, lo spettacolo di Fortunato Calvino “Cravattari”, nell’ ambito della rassegna Estate a Napoli. Promosso da Metastudio89 in collaborazione con Napoli Sotterranea, dopo 23 anni l’ opera viene riproposta nella versione originale, nelle suggestive locations della Basilica di San Paolo Maggiore e le Gallerie di Napoli Sotterranea. Debutto sabato e domenica, con repliche anche nel successivo weekend.

ULTIME NOTIZIE

90
Presentato il progetto di Fundraising del Teatro San Carlo di Napoli, finalizzato a dotare il Lirico di nuovi tappeti "Harlequin", capaci di produrre un...