Bella Ciao cantata a gran voce sotto la scuola De Amicis a Napoli. Così i ragazzi del @collettivokaos hanno deciso di protestare contro le parole di Paolo Santanelli, leghista, che si è detto indignato perchè a scuola hanno fatto cantare l’inno dei partigiani a sua figlia.